Albo Pretorio
Amministrazione Trasparente
Bacheca del cittadino
Polizia Locale
Unione Territoriale Intercomunale del Natisone

                         Il sito dell'U.T.I. del Natisone è in fase di aggiornamento

Dell' Unione Territoriale Intercomunale del Natisone fanno parte i Comuni di:

Buttrio -  Cividale del Friuli, Drenchia -  Grimacco -  Manzano -  Moimacco -  Premariacco -  Prepotto -  Pulfero -  Remanzacco -  San Giovanni al Natisone -  San Leonardo -  San Pietro al Natisone -  Savogna e Stregna

E' stato avviato l'iter procedurale per la strutturazione del nuovo ente e per la definizione delle sue funzioni, così come previsto dal relativo Statuto.

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L’ACQUISTO ED INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI SICUREZZA – ANNO 2017- Programma regionale di finanziamento in materia di politiche di sicurezza per l'anno 2017

Termine perentorio presentazione domande dal 1° settembre alle ore 12.00 del 31 ottobre 2017

[segue]

Ordinanza n. 14/2017 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - UFFICIO COMANDO

Comune di San Giovanni al Natisone. Istituzione delle fermate riservate allo Scuolabus

[segue]

RISPOSTA CASA FVG

Servizio informativo promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia

[segue]

Atti adottati dagli organi istituzionali dell'U.T.I. del Natisone

 

 

[segue]

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L’ACQUISTO ED INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI SICUREZZA – ANNO 2017- Programma regionale di finanziamento in materia di politiche di sicurezza per l'anno 2017

Termine perentorio presentazione domande dal 1° settembre alle ore 12.00 del 31 ottobre 2017

[segue]

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L’ACQUISTO ED INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI SICUREZZA – ANNO 2017- Programma regionale di finanziamento in materia di politiche di sicurezza per l'anno 2017

Termine perentorio presentazione domande dal 1° settembre alle ore 12.00 del 31 ottobre 2017

[segue]

RISPOSTA CASA FVG

Servizio informativo promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia

[segue]

Concessione degli aiuti alle imprese commerciali e ai titolari delle autorizzazioni all’esercizio degli impianti di distribuzione carburanti

CRITERI E MODALITA'

[segue]